Sono in molti coloro che ci contattano per sapere come donare cibo e beni di prima necessità perché siano distribuiti alle famiglie in difficoltà. Ecco dunque, per agevolare questa encomiabile generosità, ma allo stesso tempo per evitare sprechi e deperimento di merce, aiutati dai tantissimi volontari che da settimane sostengono gli sforzi del “banco alimentare’, abbiamo stilato un elenco con i beni più idonei ad essere donati, suddividendoli in 4 categorie: Cibo, Igiene personale, Casalinghi e Prodotti per l’infanzia. Naturalmente questo stesso elenco può essere valido per una spesa personale, consapevole e duratura, da fare per evitare di uscire troppo frequentemente.

CIBO

  • Pasta secca
  • Pane
  • Acqua
  • Latte lunga cons.
  • Conserve
  • Zucchero
  • Farina
  • Lievito
  • Biscotti
  • Frutta
  • Verdure
  • Uova
  • Carne in scatola
  • Pesce in scatola
  • Latticini stagionati
  • Tisane ed infusi
  • Prodotti senza glutine
  • Prodotti senza lattosio

IGIENE PERSONALE

  • Sapone liquido
  • Bagnoschiuma
  • Shampoo
  • Detergente intimo
  • Deodorante corpo
  • Dentifricio
  • Spazzolino da denti
  • Carta igienica
  • Assorbenti
  • Lamette barba
  • Schiuma barba
  • Lamette depilazione

CASALINGHI

  • Tovaglioli carta
  • Detersivo piatti
  • Detersivo bucato
  • Detergente pavimenti
  • Candeggina
  • Spugne e panni
  • Buste spazzatura
  • Carta forno
  • Pellicola
  • Alluminio

INFANZIA

  • Pannolini
  • Latte in polvere
  • Omogeneizzati
  • Pastina
  • Purea
  • Ciuccio
  • Biscotti da latte
  • Sapone delicato
  • Crema lenitiva
  • Piccoli giochi

FAI UNA DONAZIONE

SOSTIENI LA TUA CITTA’

Useremo i fondi raccolti per aiutare le famiglie in difficoltà economica. Su questo sito troverai una dettagliata rendicontazione delle spese, che avverrà sotto la supervisione del Notaio Liana Benincaso di Lucera.

Dona Ora